....................

Durata: 20,02 min.

Questo è il corto con cui ho innaugurato la mia nuova telecamera full HD. Da quello che doveva essere un semplice piccolo video sperimentale, è nato invece un cortometraggio di 20 minuti, tra i più violenti che ho girato. La trama banale, un uomo fugge dal manicomio ed uccide prima un uomo per rubargli i vestiti, poi una ragazza, la sua ex, perchè lo ha denunciato, serve da collante per tre omicidi particolarmente cruenti. E questa volta devo dire che gli effetti mi sono venuti particolarmente bene. I miei preferiti: l'occhio cavato, lo scalpo (in realtà remake di un altro omicidio simile presente in "Thanatos"), e il braccio segato. Questa volta poi ho voluto sperimentare, collaborando con tre attori che non avevano mai fatto prima alcun corto, e tantomeno recitato. Francesco, amico conosciuto su facebook, nonchè amministratore della pagina fb "The horror show", recita molto bene nel ruolo del pazzo, mentre Marco e Valentina si sono rivelate due vittime perfette. La particolarità è che tutte le scene in cui appare Francesco sono state girate in Puglia, a San Severo, mentre le rimanenti a Roma. Ma le inquadrature, grazie al montaggio che ho curato, risultano bene amalgamate, e non si nota la reale differenza di location. Belle e adeguate alla perfezione anche le musiche create dal sempre bravo Federico Parzianiello. Un grazie particolare anche a Mauro e Eugenio, che mi hanno aiutato nelle riprese. In finale un corto che mi piace molto, selvaggio e psicotico. Spero che vi piaccia!!!